Contact

CONtatto

All'interno del progetto LIGET

Il progetto CONtatto consiste in attività di self-help per persone che possono riscontrare difficoltà di vario tipo vivendo un disagio indiretto, come i familiari e gli operatori professionali, che quotidianamente vivono a contatto con la disabilità, oppure diretto come persone con problematiche di livello psichico, sociale e/o comportamentale a causa di contesti, eventi o ambienti sfavorevoli o traumatici.


L’opera d’arte all’interno del museo o l’architettura dei monumenti diventano uno stimolo per un contesto interpretativo volto all’esplorazione di un livello più profondo nella sfera delle emozioni e delle esperienze, per riuscire ad esternare i propri pensieri, le difficoltà, creando un’occasione di interscambio e supporto nella relazione e nella condivisione con l’altro.


I gruppi saranno costituiti da caregiver o operatori che quotidianamente abitano la difficoltà di prendersi cura di persone con difficoltà cognitive, fisiche e/o sociali. Un operatore museale e uno psicologo fungeranno da moderatori in uno spazio di confronto e di ascolto.


L’obiettivo principale sarà quello di promuovere empatia, autenticità e accettazione incondizionata dell’altro, promuovendo l’identificazione e la valutazione delle risorse individuali.


Il nome del progetto ha una doppia valenza, quella di entrare in contatto con le dimensioni più profonde dell’essere e allo stesso tempo di procedere con attenzione nei confronti delle fragilità umane.

Applicazioni
Una guida virtuale

Museo Duomo è la APP interattiva e gratuita che ti accompagna all'interno del Museo con informazioni e approfondimenti sulle Sale e sulle opere in esposizione. L’applicazione permette poi la lettura dei QRcode presenti nel Museo, attraverso cui i visitatori potranno accedere in modo diretto ai contenuti multimediali legati alle opere, alle promozioni e alle iniziative in corso. 

Get it on Google PlayApple store badge